Luxol, un sano 'fatto in Italia'

A fine 2016 riceviamo un gradito invito da parte della Luxol, occhialeria che da oltre 40 anni opera a Lozzo di Cadore, impegnata a mantenere saldo il proprio legame territoriale senza avvalersi di mano d'opera a basso costo da altri Paesi. Una campagna promozionale durata tutto il primo semestre del 2017 dal nome "hands on", l'invito, infatti, ha il fine di mostrare ai rivenditori i propri stabilimenti produttivi in modo da toccare con mano le fasi produttive. Prima di vedere gli stabilimenti la visita è stata anticipata al Museo dell'occhiale in Pieve di Cadore.

Lunedi 12 Giugno, sotto lo splendido scenario Dolomitico, visitiamo gli stabilimenti: uno per la produzione di occhiali in acetato di cellulosa, l'altro per quelli in metallo. Luxol rimane una delle rare realtà a carattere industriale rimaste ad operare in Cadore e sembrerebbe intenzionata a rimanerci investendo su una nuova linea dove tutta l'esperienza maturata viene racchiusa in un design ricercato. NOS - near our soul  - è la nuova scomessa Luxol che riceveremo in Ottobre nel nostro punto vendita.